HOBBY FARMER, la FIERA degli ORTI e dei GIARDINI a Cesena

SCHEDA EVENTO

14/09/2019 > 15/09/2019 

Faenza (RA) - Fiera di Faenza 

Visualizza la MAPPA

9-19

Prodotti per lo sport e il benessere. Esibizione di palestre e Associazioni Sportive. Prove e dimostrazioni.

Esibizioni palestre e gruppi sportivi, 

circa 100

gratuito

SEGUICI SU

SPORT E BENESSERE IN FIERA

dal 14/09/2019 al 15/09/2019

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google+ Condividi su LinkedIn Condividi su Pinterest
SPORT E BENESSERE IN FIERA

L'attività sportiva è fondamentale per lo sviluppo di valori quali lo spirito di gruppo e la solidarietà, la tolleranza e la correttezza delle azioni, principi indispensabili per favorire un arricchimento della nostra esistenza ed un miglioramento del nostro vivere quotidiano.
Lo sport contribuisce al miglioramento dell’equilibrio psicofisico puntando al miglioramento di doti quali la perseveranza e la determinazione oltre che al mantenimento di un fisico tonico e in buona salute.
In fiera ci sarà la possibilità di incontrare le associazioni sportive del territorio e di provare tantissime discipline.
Completa l'evento una esposizione di prodotti per il benessere naturale per prendersi cura di sè in ogni momento ed una serie di incontri e conferenze con esperti di salute, benessere, sport e discipline olistiche.
L'ingresso è gratuito, aperto a tutti, bambini e adulti, perchè lo sport, se fatto con giudizio, fa bene ad ogni età!

Segui l'evento su Facebook

 

PROGRAMMA

A Sport e Benessere in Fiera trovi le seguenti Associazioni con tantissime discipline

Csen del Comitato provinciale di Ravenna 

area verde : cinofilia (disc dog, agility, rally-obedience, dog dance, educazione di base)

area coperta esterna: danza sportiva

area esterna pavimentata: tennis, pallavolo

padiglione B: ju jitsu, krav maga, tai chi, ginnastica artistica e ritmica, ginnastica yoga e tanto altro ancora

 

UISP

presentazione delle attività di promozione sportiva

dimostrazioni di attività diretta (ginnastica dolce)
- (calcio)Torneo di street-football (gabbia 3vs3)
- (ciclismo) Gara di lentezza

Società Uisp presenti con dimostrazioni, prove gratuite, e punto informativo/promozionale: Calcio, Ciclismo, Automobilismo, Motociclistica, Ginnastica Ritmica, Fitness, Arti marziali varie, Atletica e Podismo.. e altro ancora!

 

IL DRAGO CHE VOLA SULLA CAVEJA
a cura dell'Ass. Chen Fa asd di Faenza

A Sport e Benessere in fiera esibizioni e lezioni di Taiji Quan aperte al pubblico, domenica mattina uno stage a numero chiuso con maestri esperti, nel pomeriggio si svolgerà una conferenza sul tema Taiji e benessere, poi ancora giochi, arte e cultura della tradizione cinese.

 

Multimedia Gallery

Foto

SPORT E BENESSERE IN FIERA (FOTO): Sport in Fiera ATLETICA SPORT E BENESSERE IN FIERA (FOTO): Sport in Fiera BASKET SPORT E BENESSERE IN FIERA (FOTO): Sport in Fiera BASEBALL SPORT E BENESSERE IN FIERA (FOTO): Sport in Fiera GOLF SPORT E BENESSERE IN FIERA (FOTO): Sport in Fiera GINNASTICA SPORT E BENESSERE IN FIERA (FOTO): Sport in Fiera Faenza Arrampicata

Saletta Antiginnastica

Presentazione del Metodo Antiginnastica con prova gratuita.

Movimenti per il Benessere del Corpo creato da Thérèse Bertherat.

Sabato 14 Settembre e Domenica 15 Settembre 2019

Dalle 10.30 alle 12.00

Dalle 16.00 alle 17.30

SALETTA ANTIGINNASTICA - adiacente alla Sala Conferenze Zanelli

È gradita la prenotazione.

Si consiglia abbigliamento comodo.

Info Antonella 347 / 6824758

Angela 335 / 5475217

 

Conferenze del Benessere - Sala Zanelli

Tutti gli incontri sono gratuiti

SABATO 14 SETTEMBRE 2019

10,00-11,00 VIVERE 120 ANNI CON IL QI GONG. Dalle radici della medicina cinese ai nostri giorni.

Relatore Davide Duranti, baritono, ricercatore, ha esplorato aspetti dello yoga, dello zen, del cristianesimo, del buddismo e si è diplomato come istruttore di qi gong alla Università di Pechino. Tiene corsi nel ravennate e stage dove invitato.www.facebook.com/davide.duranti.96

11,10-12,10 RIFLESSOLOGIA FACCIALE: UNA ROUTINE PER IL BENESSERE FEMMINILE.

Relatrici: Antonella e Giovanna Bazzaro (Ass. In Viso Veritas), entrambe con una formazione scientifica ed una laurea in Economia e Commercio (dottoressa commercialista libera professionista Giovanna e responsabile della programmazione di produzione in una grande azienda Antonella), da una ventina di anni hanno intrapreso un percorso personale di ricerca e studio nel campo delle tecniche vibrazionali che le ha portate anche a sviluppare capacità di percezione delle energie sottili. Riflessologhe Facciali dal 2011 ed insegnanti senior autorizzate dell’Accademia AIRFI di Milano con maestra caposcuola Beatrice Moricoli, all’esperienza maturata in questi anni con la riflessologia facciale Dien Chan Zone® stanno affiancando le conoscenze della più famosa ginnastica facciale e sono diventate Face Yoga Method® Teachers, autorizzate dall’ideatrice del metodo internazionale Fumiko Takatsu. Con la terza sorella Manuela, anche lei insegnante Dien Chan Zone®, organizzano corsi sia per professionisti del settore olistico che per chiunque desideri prendersi cura della propria salute in prima persona. In Viso Veritas®: NonSoloTecnica ma una modalità di apprendimento coinvolgente fatta di professionalità e leggerezza www.riflessologiafacciale.it


Ciclo di conferenze LO SPORT FA BENE… SE FATTO BENE

12,20-13,20  “Lo sport nelle fasi sensibili del bambino”.
Relatore: Dott. Simone Camino, nato a Pontedera (PI) il 24/07/91. Si è diplomato al Liceo Scientifico Sportivo Antonio Pesenti di Cascina nel 2010 ed ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze Motorie presso l' Università di Pisa; Nel 2018 ha ricevuto l'attestato di Primo Livello della scuola F.E.M.A. del Professor Franco Nocchi ed è attualmente frequentante il Secondo Livello. Nel 2013 attestato di Functional Training presso New Point Fitness (Pisa). Lavora come istruttore di sala pesi e corsi nuoto per bambini presso la palestra Tycos Centri Fitness a Cascina dal 2013 al 2019. Dal 2012 al 2017 ha lavorato come istruttore di corsi nuoto ed educatore campi solari presso la piscina comunale di Pontedera; istruttore Scuola Calcio Peccioli (PI) categoria Piccoli Amici dal 2016 al 2017. Introduzione del Prof. Franco Nocchi, classe '62, docente all'università di Pisa in “Psicologia”, di “Psicopedagogia dei gruppi”, di “Psicologia del comportamento”, di “Medicina Tradizionale Cinese” e di “Teoria e Tecnica delle Arti Marziali”, Ipnoterapeuta, esperto di Ipnosi Regressiva, di Onironautica, Analisi Transazionale e di Scienze cognitivo/comportamentali, ma anche sociologo, musicista e cantautore e praticante di Arti Marziali fin dall'età di 4 anni ed oggi. Maestro di Kung Fu, Tai Chi Chuan, Antica Medicina Cinese, Meditazione taoista. Direttore della Scuola di Formazione Operatori del Metodo F.E.M.A. Autore della Collana del Metodo F.E.M.A. (Fisioterapia Energetica e Medicina dell'Anima)


14,00-15,00 “L'importanza della prevenzione nello sport in età evolutiva: il ruolo del terapista nella gestione dell'atleta” 
Relatori: Dott. Nicola Ghinassi e Dott. Andrea Maio.
Dott. Nicola Ghinassi, 34 anni, Fisioterapista con formazione in Terapia Manuale Osteopatica, Operatore F.E.M.A. di 2 livello e studente F.E.M.A. di 3 livello. Ha lavorato 9 anni in un Centro di Riabilitazione ortopedica e sportiva, ora svolge la sua attività come Libero Professionista. Dott. Andrea Maio nasce a Benevento nel 1990. Con un trascorso da atleta professionista sui campi dell’atletica leggera, dove ha lottato più volte per il podio ai campionati italiani nella disciplina del lancio del martello, ha deciso di fare della sua passione per lo sport e il movimento il suo lavoro, laureandosi in Fisioterapia nel 2013 presso l’Università Federico II di Napoli.Successivamente, nel 2015, si è specializzato in Rieducazione Posturale Globale (RPG-Souchard) a Bologna e ha svolto il Master in Fisioterapia Sportiva presso l’Università di Pisa raggiungendo il traguardo che corona la sua carriera professionale. Negli anni ha svolto diversi corsi di specializzazione tra cui Taping Neuromuscolare e Corsi di manipolazione miofasciale (Fascial Manipulation e Metodo Ticchi) che lo hanno portato ad un lavoro mirato alla risoluzione di Trigger Point. Attualmente sta indirizzando i suoi studi verso una visione più olistica: frequenta il 3 anno della scuola del metodo F.E.M.A. basata sui principi dell’Antica Medicina Cinese, dopo aver conseguito nel 2018 l'attestato di Operatore F.E.M.A. di 2 livello.

15,00-16,00 “La gestione delle emozioni nello sport: sviluppare l'intelligenza emotiva per essere sempre in grado di dare il meglio di sé”.
Relatore Prof. Franco Nocchi, classe '62, docente all'università di Pisa in “Psicologia”, di “Psicopedagogia dei gruppi”, di “Psicologia del comportamento”, di “Medicina Tradizionale Cinese” e di “Teoria e Tecnica delle Arti Marziali”, Ipnoterapeuta, esperto di Ipnosi Regressiva, di Onironautica, Analisi Transazionale e di Scienze cognitivo/comportamentali, ma anche sociologo, musicista e cantautore e praticante di Arti Marziali fin dall'età di 4 anni ed oggi. Maestro di Kung Fu, Tai Chi Chuan, Antica Medicina Cinese, Meditazione taoista. Direttore della Scuola di Formazione Operatori del Metodo F.E.M.A. Autore della Collana del Metodo F.E.M.A. (Fisioterapia Energetica e Medicina dell'Anima)

16,10-17,10 BAGNO DI SUONI CON CAMPANE TIBETANE e ALTRI STRUMENTI MUSICALI

Relatore: Giuseppe Marino, persona eclettica, fin da ragazzo appassionato di musica, scopre la musicoterapia e studia il massaggio sonoro al Colour of Sound Institute e Sound of Healing Academy. La sua ricerca è in continua evoluzione anche su altri strumenti utili alla terapia del suono, quali le campane di cristallo e i diapason. Tiene conferenze in varie città italiane, in particolare sulle campane tibetane. Effettua dei concerti o “bagni di suoni” e riesce a trasmette il fascino delle note vibrazionali ai partecipanti. Organizza dei corsi, fa sessioni individuali e propone gli strumenti musicali nei siti www.insense.it e www.campanetibetane.it
17,20-18,20 RADIOESTESIA AL SERVIZIO DELL’UOMO. Relatore: Emilio Oriana, radioestesista, geobiologo e radionico www.facebook.com/C-R-E-O-2008727549436549/

DOMENICA 15 SETTEMBRE 2019


 Ciclo di conferenze LO SPORT FA BENE… SE FATTO BENE

10,00-11,20 “Il metodo FEMA a sostegno della fisioterapia nel recupero dell'atleta infortunato. Un approccio integrato per il ben essere della persona”.
Relatori: Dott. Nicola Ghinassi e Dott. Andrea Maio.  Dott. Nicola Ghinassi, 34 anni, Fisioterapista con formazione in Terapia Manuale Osteopatica, Operatore F.E.M.A. di 2 livello e studente F.E.M.A. di 3 livello. Ha lavorato 9 anni in un Centro di Riabilitazione ortopedica e sportiva, ora svolge la sua attività come Libero Professionista. Dott. Andrea Maio nasce a Benevento nel 1990. Con un trascorso da atleta professionista sui campi dell’atletica leggera, dove ha lottato più volte per il podio ai campionati italiani nella disciplina del lancio del martello, ha deciso di fare della sua passione per lo sport e il movimento il suo lavoro, laureandosi in Fisioterapia nel 2013 presso l’Università Federico II di Napoli.Successivamente, nel 2015, si è specializzato in Rieducazione Posturale Globale (RPG-Souchard) a Bologna e ha svolto il Master in Fisioterapia Sportiva presso l’Università di Pisa raggiungendo il traguardo che corona la sua carriera professionale. Negli anni ha svolto diversi corsi di specializzazione tra cui Taping Neuromuscolare e Corsi di manipolazione miofasciale (Fascial Manipulation e Metodo Ticchi) che lo hanno portato ad un lavoro mirato alla risoluzione di Trigger Point. Attualmente sta indirizzando i suoi studi verso una visione più olistica: frequenta il 3 anno della scuola del metodo F.E.M.A. basata sui principi dell’Antica Medicina Cinese, dopo aver conseguito nel 2018 l'attestato di Operatore F.E.M.A. di 2 livello.

11,30-13,00 “Imparare ad essere resilienti: l'importanza dell'armonizzazione psicoemozionale per recuperare pienamente dopo un infortunio e diventare più forti di prima”
Relatore Prof. Franco Nocchi, classe '62, docente all'università di Pisa in “Psicologia”, di “Psicopedagogia dei gruppi”, di “Psicologia del comportamento”, di “Medicina Tradizionale Cinese” e di “Teoria e Tecnica delle Arti Marziali”, Ipnoterapeuta, esperto di Ipnosi Regressiva, di Onironautica, Analisi Transazionale e di Scienze cognitivo/comportamentali, ma anche sociologo, musicista e cantautore e praticante di Arti Marziali fin dall'età di 4 anni ed oggi. Maestro di Kung Fu, Tai Chi Chuan, Antica Medicina Cinese, Meditazione taoista. Direttore della Scuola di Formazione Operatori del Metodo F.E.M.A. Autore della Collana del Metodo F.E.M.A. (Fisioterapia Energetica e Medicina dell'Anima).

14,00-15,00 RADIOESTESIA AL SERVIZIO DELL’UOMO.

Relatore: Emilio Oriana, radioestesista, geobiologo e radionico www.facebook.com/C-R-E-O-2008727549436549/

ore 15,10 - 16,10 LA MEDITAZIONE PER IL RISVEGLIO DEL SE'

Ci si può lasciar andare alla vita e smettere di controllarla? Si può vivere senza esser dominati dalle emozioni negative? Lasciarsi andare alla vita, all’esperienza della vita stessa, con fiducia e senza paura. Le emozioni creano con le loro vibrazioni la realtà. Per accogliere il divenire bisogna sollevarsi e liberarsi dei pesi del passato e allora il passo sarà leggero. La meditazione è uno dei veicoli per la trasformazione personale.

RELATRICE: Monica Massa, Shreya conduce da anni attività clinica come psicoterapeuta e Emdr Europe, individuale e di gruppo. Conduce corsi evolutivi, Il Risveglio del Sè, le Meditazioni guidate una volta al mese, aperte e le conferenza a tema, Lo scopo comune delle attività avviate nel tempo è di condurre verso il Sè - la connessione con l’anima. Nel corso evolutivo in particolare si lavora sul comprendere le cause del ripetersi degli eventi nella propria vita affinché si realizzi la via per uscire dagli attaccamenti dolorosi. “Iniziare a vedere” significa, guardare senza distorsioni, senza interpretazioni, con chiara limpidezza, la verità, non la realtà; con una forma presente e amorevole, verso sé stessi e verso i partecipanti della nostra vita. Per uscire dai condizionamenti del presente è necessario osservare come si sono formati i passaggi  significativi col passato. La comprensione sarà il mezzo attraverso il quale, intraprenderete nuovi passi e nuove vie. Insieme alla Meditazione come capacità di ritirare l’attenzione dall’esterno, in modo da calmare i sensi e focalizzare interiormente. La pratica insieme all’Intenzione vi porterà gradualmente alla vostra metà.  www.monicamassa.it

16,20 - 18,20 VINCERE LO STRESS CERCANDO L'EQUILIBRIO. Mindfulness e Tajij

RELATORI: Dott.ssa Silvia Drei, Psicologa e Psicoterapeuta Biosistemica; Antonio Vittori, Insegnate di Taiji Quan

 

Allegati per ESPOSITORI

Edizioni precedenti